Alimentazione

Galleria Immagini

Una delle più importanti fasi di lavorazione di un impianto è l’alimentazione. Punto di partenza della linea, è necessario e fondamentale che sia progettata e realizzata ponendo la massima attenzione alla delicatezza del prodotto e al tipo di contenitore utilizzato per il conferimento (Bins o casse).
Sensibile a questo importante aspetto, Ser.mac, progetta e produce sistemi di svuotamento autoregolanti a secco e per prodotti delicatio in acqua.
Lo svuotamento dei contenitori avviene in modo graduale e fluido grazie alla nuova tecnologia capace di implementarsi perfettamente con le nostre macchine. L’alimentazione dei Bins sul rovesciatore può essere effettuata sia con i transpallet sia con carrello elevatore.

Selezione

Cuore dell’intero impianto di lavorazione, le calibratrici Sermac sono studiate per garantire nel tempo la resa richiesta. L’esperienza e la professionalità degli ingegneri Sermac permette di sviluppare sistemi e soluzioni in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza: tempistica, di riduzione degli spazi e di produttività.

Una garanzia totale; capaci di calibrare qualsiasi tipo di prodotto con grande precisione e affidabilità, la vasta gamma di calibratrici Sermac è in grado di selezionare il peso, la forma, le dimensioni, la qualità interna ed esterna, i difetti, il grado Brixe e il colore grazie ad una tecnologia all’avanguardia testata e garantita nel tempo con assistenza on-line. Infatti, solo dopo ripetuti controlli e test alle più severe condizioni le tecnologie vengono applicate agli impianti.

Semplicità

L’ultilizzo delle tecnologie più all’avanguardia non compromettono il semplice impiego della macchina. Studiati appositamente per essere semplici ed intuitivi i software che regolano le calibratrici vengono progettati appositamente secondo le esigenze del commitente.
Con un semplice display in pochi istanti si potrà impostare la macchina secondo le proprie necessità. La modularità delle nostre macchine e la flessibilità delle tecniche di progettazione dei nostri tecnici ingegneri permettono di eseguire anche le più particolari esigenze dell’utilizzatore, compresa la semplicità di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Confezionamento

In grado di fornire singoli componenti, Sermac è fiera di poter fornire soluzioni complete e personalizzate che soddisfano le specifiche esigenze del cliente. Un sistema di palettizzazione, per esempio, insieme a reggiatrici, avvolgitori oltre che di sistemi di trasporto possono essere forniti per creare un vestito su misura in grado di risolvere anche le più particolari necessità.

I nostri sistemi di palettizzazione sono gestiti da un unico sistema di supervisione in grado di controllare anche tutti gli elementi della linea di imballaggio. I prodotti possono venire confezionati e gestiti in modo completamente automatico e personalizzato a secondo delle specifiche esigenze del committente, dal supermercato al commerciante.

Confezionamento con preselezione

Indispensabili nel processo di preselezione, consentono un riempimento del bins delicato e ottimale. Queste macchine sono pilotate da un microprocessore che pilota tutte le operazioni in modo automatico. Il nastro a bandelle trasporta delicatamente il prodotto e il particolare disco rotante lo distribuisce in modo uniforme senza danneggiarlo.

Alimentazione - Svuotamento Acqua

Gli svuotatori ad acqua sono particolarmente indicati per i prodotti delicati. Grazie ad una serie di soluzioni sono in grado di gestire il prodotto in maniera accurata.

Galleria Immagini

Alimentazione - Spazzolatura Lavaggio

Queste macchine sono state progettatate per eliminare tutte le impurità.

Appositi ugelli posti al di sopra dei rulli spruzzano acqua a pressione regolabile agevolando la funzione dei rulli che puliscono il prodotto passante.

Galleria Immagini

Selezione - Singolazione

I nastri a V preallineano perfettamente ogni tipo di prodotto aumentando notevolemente le prestazioni della fase successiva (calibratura). Grazie a coppie di nastri a velocità varibili montati su pulegge sono in grado di ridurre notevolmente i passaggi del prodotto e di singolare in modo continuo e preciso. Questo per rendere più fluido e continuo il caricamento del prodotto sulla calibratrice con percentuali che, a seconda del frutto, superano il 70-80%.

Galleria Immagini

Selezione - Calibrazione

Il flusso dei frutti provenienti dalla singolazione, viene ricevuto dalla calibratrice che ha il compito di trasportare il singolo prodotto verso la rispettiva uscita.

Il nastro di carico é composto da una o piu linee di trasporto che in un primo tratto percorrono una direzione inclinata per favorire il caricamento del prodotto sul vagoncino per poi attraversare la sezione di pesatura dove viene pesato e dove viene registrata la sua posizione. Il computer é programmato per memorizzare i dati e il posizionamento di ciascun frutto. In questo modo l’operatore imposta le linee di uscita del prodotto per le successive lavorazioni e il computer memorizza tutti i dati di ogni singolo frutto per effettuare a fine ciclo la contabilità di tutta la partita lavorata. Il computer dopo aver elaborato il segnale stabilisce quale uscita é addetta al frutto analizzato. Quando la tazza col frutto analizzato raggiungerà la zona di uscita programmata, il computer invierà il segnale ad un elettromagnete che provvederà a scaricare il frutto dolcemente dal vagoncino al nastro di uscita.

Le uscite della frutta sono state programmate dall’operatore in base alle sue esigenze di raccolta e confezionamento.

Tutte le uscite del prodotto funzionano allo stesso modo tranne l’ultima che invece ha un dispositivo fisso di rovesciamento della tazza in modo da raccogliere tutto il prodotto fuori standard rispetto alla programmazione stabilita dall’operatore.

Galleria Immagini

Selezione - Ispezione qualità esterna

Grazie ad un potente sistema di efficienti tecnologie multisensoriali montato sulla calibratrice si ha la possibilità di eseguire una qualificazione di frutti e ortaggi in una singola potente piattaforma. L’interfaccia utente rende semplice gestire più tipologie di selezione quali peso, qualità, difetti, diametro e contenuto zuccherino.

Confezionamento - Confezionamento

Indispensabili nel processo finale dell’impianto consentono un riempimento di bins o casse in maniera ottimale e delicata. Sono macchine gestite da un sistema elettronico che le regola in modo automatico. Il nastro a bandelle trasporta il prodotto verso il disco rotante che lo distribuisce delicatamente nel bins in modo omogeneo.

Galleria Immagini

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookies. Approfondisci OK